ItalianEnglishFrançaisDeutsch
Associazione

L'Associazione Musicale I Cinque Elementi Wind Ensemble è un ente di diritto privato senza fine di lucro costituito con lo scopo di:

  1. promuovere e diffondere la conoscenza dell’arte musicale fra i cittadini;
  2. operare per la promozione e la diffusione della cultura musicale con particolare attenzione alle formazioni da camera di strumenti a fiato in tutte le possibili varianti;
  3. promuovere, diffondere e sviluppare il repertorio musicale con particolare attenzione alle formazioni da camera di strumenti a fiato in tutte le possibili varianti;
  4. promuovere, diffondere e sviluppare la pratica dell'arrangiare - pratica in voga fino a metà dell'800 - attraverso la produzione e l’esecuzione di arrangiamenti di brani celebri anche al fine di dare la possibilità ai solisti di potersi esibire in pubblico senza sostenere i costi derivanti dall’impiego di una orchestra sinfonica per l’esecuzione di brani composti per strumenti solisti e orchestra.


Previa approvazione del Consiglio Direttivo, i gruppi da camera costituiti dai Soci potranno adottare le seguenti denominazioni:

  • duo di fiati: I Cinque Elementi Wind Duo
  • trio di fiati: I Cinque Elementi Wind Trio
  • quartetto di fiati: I Cinque Elementi Wind Quartet
  • quintetto di fiati: I Cinque Elementi Wind Quintet
  • sestetto di fiati: I Cinque Elementi Wind Sextet
  • ulteriori formazioni: I Cinque Elementi Wind Ensemble

 

Tali denominazioni potranno essere tradotte in altre lingue lasciando immutato il sintagma “I Cinque Elementi”; a titolo d'esempio la denominazione I Cinque Elementi Wind Quintet potrà essere tradotta in Quintetto di fiati I Cinque Elementi (italiano), Quintette à vent I Cinque Elementi (francese), [Holz]bläserquintett I Cinque Elementi (tedesco).

L'Associazione è guidata dal Consiglio Direttivo, composto attualmente da tre membri eletti: Giorgio Ravazzolo, Presidente; Pietro Fanton, Vice Presidente, Claudio Zancopé, Membro.