ItalianEnglishFrançaisDeutsch
Ensemble Curricula

I Cinque Elementi Wind Ensemble

I Cinque Elementi Wind Ensemble
L
'Ensemble di fiati “I Cinque Elementi” nasce dall'esperienza artistica del Quintetto di fiati "I Cinque Elementi" che, rimodulato nell'organico, integrato da ulteriori strumenti appartenenti soprattutto alla famiglia dei legni e dotato di una struttura organizzativa che prevede il direttore artistico e il responsabile relazioni esterne, potrà affrontare i numerosi progetti già avviati con prestigiosi festival esteri potendo contare su una formazione più flessibile (dal duo al decimino) e aperta a collaborazioni esterne.


L'Ensemble di fiati “I Cinque Elementi” è costituito principalmente delle prime parti della Civica Orchestra di Fiati di Padova.
I componenti di questo gruppo sono accomunati oltre che dal profondo interesse che hanno sempre coltivato per la musica cameristica, anche dal vivo desiderio di sperimentare sempre nuovi repertori e collegamenti con le altre forme di espressione artistica.
Tutti gli elementi dell'ensemble si sono perfezionati con prestigiosi docenti e concertisti, collaborano con importanti istituzioni quali l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia e del Teatro Comunale di Ferrara, l’Orchestra Città Aperta di Fossa.

Il gruppo ha debuttato nel luglio 2007 al Festival Internazionale Estivo di Friburgo (Germania) e si è subito imposto con decisione all’attenzione del pubblico e della critica per  “la difficoltà del programma proposto e le elevate doti tecniche ed interpretative dell'insieme”.
Nel 2010 la direzione artistica del Festival di Bordeaux (F) “Rencontres Musicales Internationales des Graves", festival del circuito "Scènes d’été en Gironde" che nelle precedenti edizioni ha ospitato artisti illustri quali Mstislav Rostropovich, Maxim Vengerov, Didier Lockwood, Zacharia Zorin e il quartetto d'archi "Quatuor Parker", ha invitato l'Ensemble di fiati “I Cinque Elementi” in formazione di quintetto ad esibirsi in una serie di concerti e a tenere le master class per i numerosi allievi che ogni anno frequentano il festival. Nell'ambito di tale edizione del festival, l'Ensemble di fiati “I Cinque Elementi” si è esibito con i pianisti Katia Nemirovitch e Vincent Sangaré Balse, e con il contrabbassista Yann Dubost.

Per la casa discografica "Fenice Classical" l'Ensemble di fiati “I Cinque Elementi” ha realizzato la produzione musicale "The pleasure of playing" e ha collaborato alla realizzazione della compilation "Mozart in love"; entrambe le produzioni sono disponibili su iTunes.
Recentemente  l'Ensemble di fiati “I Cinque Elementi” ha realizzato e prodotto il CD dal titolo “Naturally” contenente composizioni di Mozart, Beethoven e Bizet. Il titolo evoca la profonda convinzione che pervade i componenti dell'Ensemble: ogni singola esecuzione musicale è una esperienza unica ed irripetibile ed in quanto tale merita di essere fissata per poter essere riascoltata; per tale motivo le registrazioni dei brani sono state realizzate suonando "da capo a fondo" come se si trattasse di un concerto dal vivo.

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.